Un francobollo per l’Anno Ignaziano

9 Giugno 2021Notizia

Il 25 maggio, le Poste Vaticane hanno emesso un francobollo per segnare l’inizio dell’Anno Ignaziano. Non capita tutti i giorni che un progetto della Compagnia di Gesù riceva questo tipo di esposizione con una dimensione universale. L’opera originale rappresentata è un dipinto dell’artista spagnolo Raúl Berzosa, nato nel 1979, che ha prodotto molte opere su diversi temi, soprattutto ritratti, figure umane e scene marine. È conosciuto principalmente per le sue opere sulle confraternite, quelle pie associazioni di laici diffuse in tutta la Spagna, ma soprattutto in Andalusia.

Per le Poste Vaticane, Raúl Berdoza ha voluto mostrare l’incontro di Ignazio, sul suo letto di convalescenza, con San Pietro – un legame diretto con il Papa e il Vaticano. Nella sua nota esplicativa, Poste Vaticane sottolinea che l’occasione è specificamente il 5° centenario della conversione di Ignazio. La nota ricorda l’evento della battaglia di Pamplona, la ferita di Ignazio, il suo trasporto alla casa di famiglia a Loyola e le sue letture della vita di Cristo e quelle dei santi che hanno guidato la sua nuova vocazione, e si conclude con un riferimento esplicito alla spiritualità ignaziana: “Questa esperienza diventerà il fondamento del discernimento degli spiriti e degli Esercizi Spirituali”.

Oltre al francobollo, è stato prodotto un annullo del giorno di emissione, con l’iscrizione “5° centenario della conversione di Sant’Ignazio di Loyola”. 102.000 copie di questo francobollo, con un valore unitario di 1,15 €, sono state stampate.

  • Facebook
  • Twitter
  • Pinterest
  • LinkedIn

Written byÉcrit parEscrito porScritto da Ignatian Year Team
Siamo orgogliosi di coprire e promuovere le notizie e gli eventi più importanti dell'Anno Ignaziano 2021-2022. Leggi di più su ignatius500.global e jesuits.global!

More articlesPlus d’articlesMás artículosAltri articoli

S. Ignazio e l’amore operoso

S. Ignazio e l’amore operoso

Durante questo Anno Ignaziano, pubblichiamo una serie di omelie che il P. Generale Kolvenbach ha tenuto nei giorni della festa di S. Ignazio. In questa prima omelia, P. Kolvenbach parla dell'esprezione conosciuta di Sant'Ignazio che l'amore si deve dimostrare più...

Preghiera ufficiale dell’Anno Ignaziano

Preghiera ufficiale dell’Anno Ignaziano

Veniamo davanti al Dio d'amore e preghiamo la preghiera dell'Anno Ignaziano, Dio d’amore, Veniamo davanti a Te a chiedere la Tua grazia speciale nell’anno dedicato alla memoria della conversione di sant’Ignazio. Ricordiamo la battaglia di Pamplona, il coraggio di...

Le cose apparentemente piccole possono essere importanti

Le cose apparentemente piccole possono essere importanti

Di Valeria Méndez de Vigo Segretariato per la Giustizia Sociale e l’Ecologia “Le cose apparentemente piccole possono essere importanti.” Come la palla di cannone che ha ferito Ignazio, ha frantumato i suoi sogni mondani, per cominciare a vivere i sogni che Dio aveva...

Pin It on Pinterest